La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

Scritto da: -

Si fa ancora oggi un gran parlare del grande complotto che starebbe dietro la prima missione sulla Luna quella compiuta da Neil Armstrong, Edwin - Buzz - Aldrin e Michael Collins a bordo dell'Apollo 11.

Le teorie cospirazioniste trovano innumerevoli spunti dalle foto realizzate sulla Luna dai tre astronauti che - come è stra-noto - furono abbondantemente ritoccate dalla Nasa per fini propagandistici (qui sopra la celebre foto con la bandiera 'aggiunta', senza ombra) .

Io personalmente non ho mai messo in dubbio che la Missione Apollo 11 fu autentica - per un principale motivo di buon senso e cioè che i Russi i quali a loro volta stavano 'correndo' anche loro verso la terra avrebbero facilmente smascherato con i loro potenti mezzi - nello spazio e da terra - una così eclatante messa in scena, e lo avrebbero denunciato al mondo.

Trovo personalmente che invece andrebbe molto più seriamente indagata la pista-ufo legata a quella missione.

Ci sono notevoli e importanti testimonianze che dicono, con certezza, che gli astronauti americani videro davvero qualcosa di strano lassù mentre si accingevano a conquistare la luna.   Traggo le notizie qua sotto direttamente dal sito: www.spazioufo.com  uno dei migliori in assoluto nel settore. Buona lettura e buon approfondimento.

Secondo Neil Armstrong (il primo uomo a metter piede sulla Luna), gli alieni hanno una base sul nostro satellite e ci dicono, in termini piuttosto decisi, di stare alla larga dalla Luna. A quanto dicono i rapporti finora noti, sia Neil Armstrong che Edwin Aldrin videro degli UFO dopo il famoso atterraggio sulla Luna dall'Apollo 11 il 21 luglio 1969. Uno degli astronauti riferì di aver visto una "luce" sopra e dentro un cratere durante la ripresa televisiva, seguita da una richiesta di maggiori informazioni da parte del controllo missione. Ecco il dialogo che si sarebbe svolto fra Luna e Terra: NASA: Che cosa c'è? Controllo missione chiama Apollo 11
Apollo 11: Quei "cosi" sono enormi, mio Dio ! Enormi! Oh, mio Dio, non ci credereste ! Vi dico che stiamo vedendo altre ' navicelle qui fuori. Sono ferme sul bordo del cratere ! Sono sulla luna e ci stanno osservando!

Un professore, che ha voluto rimanere anonimo, ha inviato alle organizzazioni ufologiche il seguente resoconto di un dialogo da lui avuto con Neil Armstrong durante un simposio della NASA: Professore: Che cosa accadde veramente fuori dell'Apollo 11?
Armstrong: Una cosa incredibile, anche se noi abbiamo sempre saputo di questa possibilità. Il fatto è che loro (gli Alieni) ci hanno intimato di allontanarci! .
Professore: Che cosa vuole dire "intimato di allontanarci" ?
Armstrong: Non posso entrare nei dettagli, posso solamente dire che le loro astronavi sono di gran lunga superiori alle nostre sia per dimensioni che per tecnologia. Accipicchia se erano grandi!… e minacciose!
Professore: Ma la NASA ha ugualmente inviato sulla Luna altre missioni dopo l'Apollo 11… .
Armstrong: Naturalmente: la NASA le aveva già annunciate a quel tempo, e non poteva rischiare il panico sulla Terra.
Secondo l'ufologo americano Vladimir Azhazha, "Neil Armstrong disse al Controllo Missione che due enormi oggetti sconosciuti stavano osservando lui ed Aldrin dopo l'atterraggio sulla Luna. Ma questo messaggio non è mai stato ascoltato dal pubblico, perché la NASA lo ha censurato."
Aleksandr Kasantesev afferma che Buzz Aldrin fece un film a colori dell'UFO da dentro la navicella, e continuò a filmare loro, Armstrong e lui stesso anche quando furono fuori. Armstrong confermò che la storia era vera, ma rifiutò di dare ulteriori dettagli, poi ammise che la CIA voleva nascondere l'accaduto.

Occorre inoltre aggiungere che da tempo circola su internet un file audio che riporta la conversazione tra gli astronauti ed il centro di controllo di Houston, captata da diverse stazioni radio terrestri a frequenza ultrarapida, prima che la NASA la sopprimesse nella trasmissione televisiva che illustrò l'arrivo di Apollo XI sulla Luna (nonostante la NASA affermi il contrario, esisteva infatti una leggera differita tra le reali comunicazioni Nasa-Apollo e quelle ritrasmesse al mondo). Ecco il testo integrale:

Astronauta 1: Ma cos'è quello?

Astronauta 2: Avete una spiegazione?

Houston: Non vi preoccupate, attenetevi al programma!

Astronauta 1: Mio Dio, ma è incredibile, questo è fantastico, non lo potreste mai immaginare!

Houston: Sappiamo di questo, andate dall'altra parte!

Astronauta 1: Ma che diavolo è quello? È incredibile …… Dio … ma cos'è? Allora, me lo dite?

Houston: Cambiate frequenza, usate Tango, Tango!

Astronauta 1: Allora è una forma di vita, quella!

Houston: Cambia frequenza

. Houston: Usa Bravo Tango, Bravo Tango, scegli Jezebel, Jezebel!

Astronauta: ……sì! ….. ma tutto questo è incredibile!

Houston: Passa su Bravo Tango, Bravo Tango! A questo punto la comunicazione viene interrotta.

Maurice Chatelain, noto esperto di comunicazioni del Centro Spaziale di Houston, recentemente scomparso, ha scritto in un diario che in alcuni casi astronavi terrestri hanno sfiorato degli UFO ."Gli astronauti - scrive Chatelain - hanno visto cose delle quali non possono parlare con nessuno fuori dalla NASA".E ancora: "Tutti i voli Apollo o Gemini furono seguiti a distanza, qualche volta… molto ravvicinata, da veicoli spaziali di origine extraterrestre. Ogni volta che ciò è accaduto gli astronauti ne hanno informato la missione di controllo, che ha imposto loro l'assoluto silenzio".

Scrive il console Alberto Perego: "L'aviazione extraterrestre ha sempre seguito, controllato ed osservato da vicino, tutti i nostri esperimenti spaziali. Risulta che siano stati osservati e seguiti in orbita, lo Sputnik I (3-10-1957), lo Sputnik II (3-11-1957), lo Juno II (1-11-1959), l'Echo I (2-08-1960), il Polaris (10-01-1961), il Minutemann (18-03-1963). Avevano già visto dischi, i cosmonauti Gagarin, Titov, Mac Divitt, Cooper, Iegorov, Leonov, White, Borman, Lowell, Tereskova ed altri."

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Notevole. spesso rimane la sensazione che si tratti di informazioni rimaneggiate, fonti non certe. sarebbe curioso pensare, però, che siano tutte false. diciamo che, per quanto ne sappiamo, è possibile alcuni avvistamenti siano veri: è altresì curioso che, con tutti gli occhi che scrutano il cielo, ci siano avvistamenti amatoriali di ogni genere con pochissimi riscontri di astronomi accreditati. in proporzione. naturalmente la mia è un osservazione fondata sulla mia impressione personale, priva di dati oggettivi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Tutto ciò e moltoooo inquietante.e che ci farebbero gli alieni sulla Luna? Ci studiano?Ci spiano' o si fanno gli affari loro indifferenti al fatto che esistiamo pure noi? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Che ci farebbero ?Per esempio seguire i nostri progressi evolutivi ? Come avveniva in 2001 Odissea nello Spazio del grande Kubrick ?GF Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Se studiassero i nostri progressi evolutivi perchè dovrebbero impedirci l'accesso al nostro satellite più prossimo? Non è un passo evolutivo a dir poco importante? Tra l'altro dalla conversazione si intuisce che a Houston già sapevano della presenza di qualcun' altro o qualcos'altro sulla Luna. Forse è per questo che non ci sono stati più allunaggi dal 1972? qualcuno non ci vuole sulla Luna? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Penso, cara Arianna, che non volessero 'allontanarci'. Se avessero voluto veramente allontanarci, una civiltà di gran lunga più evoluta della nostra, ci avrebbe messo un nano-secondo a farlo. Questo almeno dice la logica.GF Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ci impediscono di allontanarci dalla nostro pianeta perchè in totale assenza di gravità i nostri batteri si moltiplicano a ritmo impressionante. Per questo motiva ci hanno guidato verso una tecnologia adeguata all'esplorazione spaziale. Il problema è che questa tecnologia è rimasta esclusivamente ad uso e consumo di un'elite che per motivi di potere non vuole condividerla con tutta l'umanità di cui invece sfruttano le risorse finanziarie( vedi le scoperte dell'hacker Gary Mckinnon). Il problema e che gli stranieri non sono daccordo che le cose proseguano in questo modo e hanno deciso di comparire sempre più spesso con enormi mezzi sulle nostr città (vedi Stephenville). Tutto ciò ha gettato nel panico l'Elit che per mezzo di 3 senatori americani hanno indetto un incontro ONU il 12 13 14 febbraio 2008. Come finirà ? Probabilmente tra breve finalmente li vedremo e capiremo come i nostri fratelli terrestri ci hanno presi per il c... per anni. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Secondo me, almeno quel determinato giorno, è molto improbabile che l'uomo sia andato sulla Luna.Tutti quei discorsi sugli UFO servirebbero per dare credibilità all'allunaggio senza sbilanciarsi troppo (altrimenti perchè, tra le innumerevoli foto, non avrebbero fotografato anche quelle "minacciose" ed "enormi" astronavi?). Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Questa storia è in giro da anni...  Certo fa specie che i diretti coinvolti (Aldrin e Armstrong) abbiano una presenza mediatica molto minore di quanto uno potrebbe attendersi (per non parlare degli astronauti "lunari" delle missioni seguenti: chi li ha mai visti in TV?). Ciò è piuttosto strano. Riguardo i siti ufologici che divulgano queste notizie non ne ho trovato uno veramente serio in circa dieci anni che bazzico sul WEB. Riguardo il fenomeno UFO aveva ragione Einstein quando diceva "La gente ha sicuramente visto qualcosa". Da parte mia avendone visto uno non posso che ritenerlo un fenomeno reale. Riguardo l'origine di questi esseri (e l'impossibilità per loro di aver fatto viaggi così lunghi ecc ecc)... a mio avviso sono sempre stati qua (e gli antichi li vedevano: leggete la Bibbia e altri testi antichi), ci hanno messo qua loro. Il motivo? Vai a saperlo...Date un'occhiata qua, forse qui c'è la soluzione: http://www.darkstar1.co.uk/  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Perfetto, G.F.Ottimo articolo,avevo già scritto su altri Siti Ufologici riguardo i voli "Apollo", e mi permetto di riportare quello dell'"Apollo-11", che pochi sanno e altrettanto pochi ricordano...             Non c'è stato nessun falso! Basta che rifettete sulle "ricadute" tecnologiche dell'intero Programma! Tutte le applicazioni tecniche, mediche, industriali, chimiche, computers, videocamere, etc...  Se non ci fossero andati non avremmo avuto nessuna applicazione tecnologica...  E tutte le centinaia di Ditte che parteciparono al Programma Spaziale?MA C'E' UNA COSA CHE NON TUTTI SANNO ( possiedo ancora i quotidiani dell'epoca ) I RUSSI, PER ESSERE SICURI CHE GLI AMERICANI NON BLEFFASSERO INVIARONO DIETRO L'APOLLO-11   UNA LORO SONDA PER SPIARLI : IL LUNA-5 ( che in ambienti NASA creò non poche preoccupazioni perché non sapevano cosa avessero intenzione di fare i Russi, pensavano perfino ad un atto di sabotaggio...) QUANDO L'APOLLO ATTERRO' SULLA LUNA, LA SONDA  "LUNA-5", DOPO QUALCHE ORBITA ATTORNO ALLA LUNA A BASSA QUOTA, SI SCHIANTO' SUL SUOLO LUNARE, DOPO AVER RILEVATO L'EFFETTIVO ALLUNAGGIO DELL'APOLLO-11.I fatti che successero sulla Luna, QUELLI SI' POCHISSIMI LI CONOSCONO !Tutto esatto il dialogo riportato G.F.  Comunque vi riporto per ulteriore conferma anche il mio resoconto, se permettete.   Quella sera; dovevano sbarcare sulla Luna verso le 22,30, ma dalle 22,30 circa sbarcarono verso le ore 05,30 del mattino (in Italia).Mi ricordo che attendevamo di ora in ora lo sbarco sulla Luna senza capire il motivo di quel pazzesco ritardo! I giornalisti, nella sala stampa di Houston, furono scollegati con il controllo della missione. Ogni tanto mia moglie veniva a vedere che fine avessi fatto... Insomma l'uomo attendeva da un milione e mezzo di anni di mettere piede sulla Luna e gli astronauti cosa facevano, secondo Houston? Dormivano... Questo è ciò che vollero far credere al mondo. Con più di 160 battiti al minuto di frequenza cardiaca dei due astronauti... dormivano! Già erano successe cose strane durante la missione, comunque pur se scollegati i giornalisti, in Europa poterono essere captati i dialoghi degli astronauti con Houston (che poi, sollecitati da Terra, cambiarono frequenza) dall'Osservatorio di Bokum, in Germania e dai fratelli radioamatori di Torino, Judica Cordiglia (divenuti famosi proprio perché seguivano tutte le missioni spaziali); i dialoghi (fatti ascoltare anche da uno Speciale Tg-1 della RAI) riguardavano cosa stava in realtà succedendo lassù. Dai brani registrati si sentiva chiaramente Armstrong dire concitatamente: "... che cosa era? Che diavolo era... Lo vorrei proprio sapere... ". E da Houston: "Che c'è... (che)... non funziona? Controllo missione chiama "Apollo-11 "... " Avrebbe detto dopo alcuni istanti di confusione il controllore da Houston. E Armstrong riprendendo: "Questi AGGEGGI sono giganteschi, signore... Enormi! Oh, Dio! Non ci credereste...!". Silenzio imbarazzato dalla sala di controllo, e Armstrong ancora: "Vi dico che ci sono altre ASTRONAVI laggiù, allineate sul bordo del cratere... SONO sulla Luna per osservarci...!". Da Houston cominciarono ad urlare di cambiare frequenza, di passare sulla "Tango" (frequenza criptata di protocollo per le emergenze). Evidentemente gli astronauti, presi alla sprovvista, parlavano spontaneamente e in preda ad evidente emozione. Resta il fatto che, dopo poche altre missioni, nulla, nemmeno l'ombra di un... transistor, andò più sulla Luna e da 32 anni! Come ebbe a dire Armstrong durante un colloquio, furono "severamente redarguiti dal mettere piede sulla Luna". Naturalmente, per nascondere la cosa all'opinione pubblica, vi furono altri voli "Apollo", ma non fino al n° 20, come da programma. E riguardo al fallimento dell'"Apollo-13", si dice che trasportasse una mini carica nucleare per testare le onde sismiche sulla Luna, poiché durante le prove di allunaggio di missioni precedenti, quando per risalire in orbita lunare e congiungersi con il Modulo di Comando, il LEM abbandonava, a una certa quota, la piattaforma d'atterraggio che ricadeva sulla Luna. Ebbene, si notò che la stessa, impattando con il suolo lunare, provocò un terremoto le cui onde sismiche durarono circa 3/4 d'ora! Come se la Luna fosse vuota! Da lì la prova con la mini carica; ma, come dico io, L"Apollo-13" fu sabotato... Come già detto in precedenza, anche le altre Missioni furono accompagnate da varie altre STRANEZZE.   Quella sera; dovevano sbarcare sulla Luna verso le 22,30, ma dalle 22,30 circa sbarcarono verso le ore 05,30 del mattino (in Italia).Mi ricordo che attendevamo di ora in ora lo sbarco sulla Luna senza capire il motivo di quel pazzesco ritardo! I giornalisti, nella sala stampa di Houston, furono scollegati con il controllo della missione. Ogni tanto mia moglie veniva a vedere che fine avessi fatto... Insomma l'uomo attendeva da un milione e mezzo di anni di mettere piede sulla Luna e gli astronauti cosa facevano, secondo Houston? Dormivano... Questo è ciò che vollero far credere al mondo. Con più di 160 battiti al minuto di frequenza cardiaca dei due astronauti... dormivano! Già erano successe cose strane durante la missione, comunque pur se scollegati i giornalisti, in Europa poterono essere captati i dialoghi degli astronauti con Houston (che poi, sollecitati da Terra, cambiarono frequenza) dall'Osservatorio di Bokum, in Germania e dai fratelli radioamatori di Torino, Judica Cordiglia (divenuti famosi proprio perché seguivano tutte le missioni spaziali); i dialoghi (fatti ascoltare anche da uno Speciale Tg-1 della RAI) riguardavano cosa stava in realtà succedendo lassù. Dai brani registrati si sentiva chiaramente Armstrong dire concitatamente: "... che cosa era? Che diavolo era... Lo vorrei proprio sapere... ". E da Houston: "Che c'è... (che)... non funziona? Controllo missione chiama "Apollo-11 "... " Avrebbe detto dopo alcuni istanti di confusione il controllore da Houston. E Armstrong riprendendo: "Questi AGGEGGI sono giganteschi, signore... Enormi! Oh, Dio! Non ci credereste...!". Silenzio imbarazzato dalla sala di controllo, e Armstrong ancora: "Vi dico che ci sono altre ASTRONAVI laggiù, allineate sul bordo del cratere... SONO sulla Luna per osservarci...!". Da Houston cominciarono ad urlare di cambiare frequenza, di passare sulla "Tango" (frequenza criptata di protocollo per le emergenze). Evidentemente gli astronauti, presi alla sprovvista, parlavano spontaneamente e in preda ad evidente emozione. Resta il fatto che, dopo poche altre missioni, nulla, nemmeno l'ombra di un... transistor, andò più sulla Luna e da 32 anni! Come ebbe a dire Armstrong durante un colloquio, furono "severamente redarguiti dal mettere piede sulla Luna". Naturalmente, per nascondere la cosa all'opinione pubblica, vi furono altri voli "Apollo", ma non fino al n° 20, come da programma. E riguardo al fallimento dell'"Apollo-13", si dice che trasportasse una mini carica nucleare per testare le onde sismiche sulla Luna, poiché durante le prove di allunaggio di missioni precedenti, quando per risalire in orbita lunare e congiungersi con il Modulo di Comando, il LEM abbandonava, a una certa quota, la piattaforma d'atterraggio che ricadeva sulla Luna. Ebbene, si notò che la stessa, impattando con il suolo lunare, provocò un terremoto le cui onde sismiche durarono circa 3/4 d'ora! Come se la Luna fosse vuota! Da lì la prova con la mini carica; ma, come dico io, L"Apollo-13" fu sabotato... Come già detto in precedenza, anche le altre Missioni furono accompagnate da varie altre STRANEZZE.     Quella sera; dovevano sbarcare sulla Luna verso le 22,30, ma dalle 22,30 circa sbarcarono verso le ore 05,30 del mattino (in Italia).Mi ricordo che attendevamo di ora in ora lo sbarco sulla Luna senza capire il motivo di quel pazzesco ritardo! I giornalisti, nella sala stampa di Houston, furono scollegati con il controllo della missione. Ogni tanto mia moglie veniva a vedere che fine avessi fatto... Insomma l'uomo attendeva da un milione e mezzo di anni di mettere piede sulla Luna e gli astronauti cosa facevano, secondo Houston? Dormivano... Questo è ciò che vollero far credere al mondo. Con più di 160 battiti al minuto di frequenza cardiaca dei due astronauti... dormivano! Già erano successe cose strane durante la missione, comunque pur se scollegati i giornalisti, in Europa poterono essere captati i dialoghi degli astronauti con Houston (che poi, sollecitati da Terra, cambiarono frequenza) dall'Osservatorio di Bokum, in Germania e dai fratelli radioamatori di Torino, Judica Cordiglia (divenuti famosi proprio perché seguivano tutte le missioni spaziali); i dialoghi (fatti ascoltare anche da uno Speciale Tg-1 della RAI) riguardavano cosa stava in realtà succedendo lassù. Dai brani registrati si sentiva chiaramente Armstrong dire concitatamente: "... che cosa era? Che diavolo era... Lo vorrei proprio sapere... ". E da Houston: "Che c'è... (che)... non funziona? Controllo missione chiama "Apollo-11 "... " Avrebbe detto dopo alcuni istanti di confusione il controllore da Houston. E Armstrong riprendendo: "Questi AGGEGGI sono giganteschi, signore... Enormi! Oh, Dio! Non ci credereste...!". Silenzio imbarazzato dalla sala di controllo, e Armstrong ancora: "Vi dico che ci sono altre ASTRONAVI laggiù, allineate sul bordo del cratere... SONO sulla Luna per osservarci...!". Da Houston cominciarono ad urlare di cambiare frequenza, di passare sulla "Tango" (frequenza criptata di protocollo per le emergenze). Evidentemente gli astronauti, presi alla sprovvista, parlavano spontaneamente e in preda ad evidente emozione. Resta il fatto che, dopo poche altre missioni, nulla, nemmeno l'ombra di un... transistor, andò più sulla Luna e da 32 anni! Come ebbe a dire Armstrong durante un colloquio, furono "severamente redarguiti dal mettere piede sulla Luna". Naturalmente, per nascondere la cosa all'opinione pubblica, vi furono altri voli "Apollo", ma non fino al n° 20, come da programma. E riguardo al fallimento dell'"Apollo-13", si dice che trasportasse una mini carica nucleare per testare le onde sismiche sulla Luna, poiché durante le prove di allunaggio di missioni precedenti, quando per risalire in orbita lunare e congiungersi con il Modulo di Comando, il LEM abbandonava, a una certa quota, la piattaforma d'atterraggio che ricadeva sulla Luna. Ebbene, si notò che la stessa, impattando con il suolo lunare, provocò un terremoto le cui onde sismiche durarono circa 3/4 d'ora! Come se la Luna fosse vuota! Da lì la prova con la mini carica; ma, come dico io, L"Apollo-13" fu sabotato... Come già detto in precedenza, anche le altre Missioni furono accompagnate da varie altre STRANEZZE. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Mi scuso per l'errore di stampa ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    :) http://it.youtube.com/watch?v=9aH7R4cV288&eurl=http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=1363 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    MI DISPIACE PER VOI, MA CI SONO STATI VERAMENTE! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Mi sembra molto interessante la pagina http://it.wikipedia.org/wiki/Dubbi_sull%27allunaggio_dell%27Apollo dove vengono date risposte scientificamente sensate ai vari dubbi che circolano sul web (vedi "Argomenti e Controdeduzioni"). Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ok, è interessante l\'articolo; ma spiegatemi tutta la ricaduta tecnologica di detta Missione! Le applicazioni pratiche, in ogni campo della tecnologia e medicina furono più di 25 mila... Insomma, se una cosa viene fatta per finta, non si scopre niente, ne si hanno possibilità di brvettare alcunché, e questo non mi sembra proprio. Tutta la \"triangolazione\" effettuata da tutte le stazioni del globo... Il \"Luna-5\" sovietico che seguì la missione spaziale... E quelli erano anni di \"guerra fredda\", non poteva bleffare nessuno fino a quel punto... D\'altronde, come qualcuno,\"ignorante\" di cose religiose e teologiche, si diverte a scrivere un romanzo\"verità\", quale il \"codice Da Vinci\" e gran parte di pubblico lo segue... Insomma ragazzi, io l\'ho vissuta quella notte, e non mi ritengo uno sprovveduto; troppe cose,come un \"puzzle\" erano concordanti! Poi anche la complicazione del ritardo delle cinque ore causato dagli UFO! Beh, scusate, ma se fosse stato tutto un falso certamente non andavano a complicare le cose pure con...gli UFO! Ed i brani, lo crediate o no, sono stati registrati veramente, anche dall\'Osservatorio di Bockun, in Germania. Con il passare del tempo va molto di moda rinnegare un po tutto! Fate voi... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ok, è interessante l\'articolo; ma spiegatemi tutta la ricaduta tecnologica di detta Missione! Le applicazioni pratiche, in ogni campo della tecnologia e medicina furono più di 25 mila... Insomma, se una cosa viene fatta per finta, non si scopre niente, ne si hanno possibilità di brvettare alcunché, e questo non mi sembra proprio. Tutta la \"triangolazione\" effettuata da tutte le stazioni del globo... Il \"Luna-5\" sovietico che seguì la missione spaziale... E quelli erano anni di \"guerra fredda\", non poteva bleffare nessuno fino a quel punto... D\'altronde, come qualcuno,\"ignorante\" di cose religiose e teologiche, si diverte a scrivere un romanzo\"verità\", quale il \"codice Da Vinci\" e gran parte di pubblico lo segue... Insomma ragazzi, io l\'ho vissuta quella notte, e non mi ritengo uno sprovveduto; troppe cose,come un \"puzzle\" erano concordanti! Poi anche la complicazione del ritardo delle cinque ore causato dagli UFO! Beh, scusate, ma se fosse stato tutto un falso certamente non andavano a complicare le cose pure con...gli UFO! Ed i brani, lo crediate o no, sono stati registrati veramente, anche dall\'Osservatorio di Bockun, in Germania. Con il passare del tempo va molto di moda rinnegare un po tutto! Fate voi... Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Salve a tutti, vi racconto io la verità, Armstrong ( che ora l'hanno fatto sparire il governo americano perchè non racontasse la verità) e gli altri non hanno avuto incontri con gli alieni, quella è solamente una cavolata raccontata dalla nasa  per nascondere la verità. La verità è che Armstrong il primo a sciendere sulla luna ha sentito la luna dire "Allah è il Più Grande, Gloria ad Allah" questo in arabo ,ma Armstrong chiaramente non sapeva l'arabo quindi la lasciato per se fin quando dopo essere ritornato sulla terra e andato in turchia per una conferenza ha sentito il "muthen" (il richiamo alla preghiera perchè i musulmani quando arriva il momento della preghiera cè il muthen chè una voce che richiama alla preghiera) e il azan dice "allah è il piu grande" in arabo, e li Armstrong si è ricordato di quello che aveva sentito sulla luna e in quel momento ha detto ai musulmani che stavano accanto a lui cosa vuol dire quella frase, essi li dissero " Allah è il piu Grande" e in quel momento si converti al islam, in quei giorni i turchi musulmani sparsero la voce sul miracolo sulla luna nei paesi arabi mentre gli americani dopo che seppero la cosa presero Armstrong e lo fecero scomparire nel nulla perchè non rivelasse al mondo intero la cosa capitata anche se nel mondo arabo si seppe la verità, ( ecco perchè è sparito nel nulla) e in quei momenti l'america (il governo americano) si sà comè potente e spietato, e con tutti i mezzi a disponibile vabbè parliamo infondo del paese piu forte al mondo, per evitare che la verità si seppe nel mondo inventarono le storie del ufo cossichè la gente prenda per matto Armstrong e gli altri etc, ma scusate perchè ci credete " Gli ufo sulla luna" che bella fiaba!!! ma voi non ci dovete credere, vabbè può darsi che non siamo soli nel infinito universo ma gli ufo sulla luna è solo una cavolata del governo americano.....cmq ritorniamo all'argomento, se voi non credete al mio commento, io vi parlo con prove!!! quando l'apollo 11 stava per ritornare sulla terra dalla astronave c'era una telecamera e la telecamera intravese la terra (tutto normale fin qui) ma sulla terra si vedeva il nome di ALLAH formato dalle nuvole sulla terra, in arabo,( Io quando vedo i filmati la mia pelle si arricia e il mio cuore batte a 1000) questo perchè islam è l'unica verità...se volete vederlo andate su youtube e lo vedrete, scrivete (Apollo 11 and a Miracle) e vedrete con i vostri occhi!!!! e in piu cè una raccolta dettagliata piu della mia perchè la mia è sintetica...Mi raccomando non ascoltate le cavolate che si racconta degli ufo o qualchos'altro perchè è solo la fantasia delle persone magari altre forme di vita ci possono anche essere ma secondo me lontano da noi...io credo che ci accadono miracoli e la gente la vuole modificare....cmq io spero che andiate su youtube e guardare i filmati che vi ho detto perchè è l'unica verità, e andare su questo sito e vederlo perchè apre il cuore e gli occhi su cose che prima non si conoscievamo, è successo a me, io consiglio a tutti quelli che vogliono il bene a loro stessi di andarci!!!!http://www.islam-guide.com/it/frm-ch1-2.htm  fate copia incolla.... è stupendo il sito e a me ha aperto gli occhi!!! Ciaooo a tutti e chi vuole scrivermi omar_joker1@hotmail.com    statemi tutti beneeee!!! Ciaooo Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ma perché adorate un...meteorite...? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    I musulmani??? Vai a prendere info!!! il meteorite è solo un segno del Signore dei Mondi. Noi adoriamo Dio, Allah, il Creatore, il Signore dei Mondi. Colui che ha prescielto come profeti Noè, Mosè, Gesù figlio di Maria, Mohammed ed altri profeti per l'umanità. Ha fatto sciendere la Torah, la Bibbia, il Vangelo ma che sono stati mondificati e ha fatto sciendere a Mohammed (l'ultimo dei profeti) il Corano con il quale l'ha protetto da ogni modifica. Ma voi veramente credete che tutto questo sia un caso?? Guardatevi avete bocca, occhi, naso, mani, piedi. Guardate il cielo e non troverete un errore e riguardateci un altra volta e i vostri occhi cadranno stanchi di cercare un errore. Se volete avere prove o mi credete uno stupido guardate il sito http://www.islam-guide.com/it/frm-ch1-2.htm e vedrete le prove con i propri occhi. Gloria ad Allah ben più di quello che gli assocciano!!! I miscredenti avranno doloroso castigo, ma la gente ormai dice che sono storie degli antichi!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    http://www.islam-guide.com/it/frm-ch1-2.htm Ecco il sito con le prove scientifiche..i piu grandi scienziati si sono convertiti all'islam e ci sn le loro bibliografie!!! Riffletteteci, il corano esiste 1400 anni fa e dentro al corano cè scritto come si è formato l'universo: il grande bing bang che si è scoperto solo in sto secolo e 1400 anni fa come si poteva sapere?? ( rifletteteci); il corano e il cervello, i mari, i fiumi, le montagne, le nuvole dove scientificamente si è scoperto solo sto secolo le cose che erano scritte da 1400anni fa!!! Quindi questo dimostra che è tutto verità islam!!! Consiglio a tutti quelli che vogliono del minimo bene per loro stessi di guardarci a me personalmente ha aperto il cuore e gli occhi e mi ha fatto piangere!!! Fate quello che vi pare!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ma questo Omar è un pazzo?? ma che commento è?? per quanto rispetti la fede altrui questo mi sembra esagerato..ti consiglierei di andarti a fare un giro in biblioteca e leggere un libro sulla storia delle religioni..ti faccio un sunto: tutte le religioni si basano su altre più antiche, quantomeno negli scritti, nessuna religione è veramente politeista e per finire il corano non dice nulla di nuovo, ma lo esprime in altre forme più consone alla religione musulmana.Per tornare all'argomento principale, mi sono documentato un po' e ho scoperto che quello che si dice nei video su youtube non è del tutto vero..o meglio, quando si parla di polveri sollevate non possiamo ritenere vero che si sarebbero dovute riporre sui piedi del modulo in quanto essendo la luna priva di atmosfera , la polvere non crea nubi ma ricade immediatamente in maniera balistica.Per quanto riguarda il cratere mancante sotto il modulo potrebbe essere vero che sia impossibile che non ci sia, ma leggendo nel web ho scoperto che il LEM non avrebbe avuto motivo di azionare i motori al massimo per rallentare in quanto i motori venivano accesi molto prima per frenare la discesa.Anche se in ogni caso il calore doveva essere comunque elevato..Per quanto riguarda gli alieni, beh, potrebbe essere stata anche una mossa propagandistica, ma perchè pensare che non possa essere vero??bisogna pensare che la luna ci mostra sempre la stessa faccia e visto che il lato oscuro non è ispezionabile date bassissime temperature perchè non si potrebbe suppore che li si sia sviluppata una civiltà, o magari soo stanziato un piccolo nucleo di una fiorente civiltà per poter studiare più da vicino gli umani??così avrebbero anche senso i cerchi nel grano, sarebbe più semplice così pittosto che dover venire da altre galassie per fare dei disegnini, per quanto belli e complessi..A questo punto, dopo una scarpinata simile potevano farsi vedere e basta.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Io invece non rispetto affatto chi cerca di impormi la propria fede... perché non mi dici dove abiti omar (che cazzo di nome hai?) che ti vengo a trovare con un po di miei amici poco tolleranti ;-) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    é ridicolo come certe persone possano dire che la nasa faccia sparire le persone come affermato da Omar... per togliervi i dubbi di ciò che sto dicendo, cercate gli astronauti su internet, molti di loro hanno un sito, e vi dirò di più, se proprio volete contattarli di persona, vi informo che è possibile addirittura "prazare a casa loro" (altro che spariti)... Infatti l'ex comandante di apollo 8 e 13 (James Lowell) ha aperto un bel ristorante con suo figlio negli u.s.a., per gli increduli guardate il suo sito: http://lovellsoflakeforest.com/.Inoltre ci tenevo a spiegare le intercettazioni dei radio amatori, o meglio quella conversazione sopra descritta. Tutta la conversazione è reale, ma purtroppo per noi non si trattò di ufo, ma ben si di una sonda sovietica. Tutto coincide: il ritardo dello sbarco, il "terremoto lunare" registrato dai sismografi appena piazzati da Amstrong, lo stupore degli astronauti al contatto visivo della sonda stessa e il timore di houston che ritardarono la missione e criptarono le comunicazoni radio.Sta di fatto che in quel periodo (guerra fredda in corso), i sovietici annunciavano le loro imprese spaziali solo dopo il loro successo quindi senza preannunciare una missione, questo per evitare di dare notizie di fallimenti... Infatti a poche ore dallo sbarco, gli astronauti di apollo 11, notarono la navicella russa ignorando cosa fosse e cercarono di chiedere spiegazioni a Houston. Il controllo missione, temeva che fosse un tentativo russo di sabotare lo sbarco sulla luna degli americani, infatti quest'ultimi ritardarono di circa 6 ore lo sbarco, fino a quando da Mosca, i sovietici, non spiegarono loro di che cosa si trattasse e che non avrebbe interferito con la missione apollo.La sonda russa sarebbe dovuta atterrare sulla luna per prelevare campioni di roccia lunare per poi riportarli sulla terra, ma la navicella precipitò in malo modo sul suolo lunare facendo addirittutra registrare dai sismografi americani appena piazzati il suo tonfo lunare.Tutto documentato sul sito ufficiale della nasa! (non c'è nulla di nascosto) Altro che ufo! Tuttavia, secondo me, questo spiega la non obiezione russa sullo sbarco degli americani, perchè se i russi mettessero in discussione lo sbarco lunare americano, dalla nasa potrebbero rispondere: -come no, abbiamo anche visto la vostra navicella precipitarvi sopra!-Gli ufo esisteranno sicuramente, magari sono solamente dei microbi, oppure degli animali non intelligenti, o magari uomini preistorici.... o comunque sia, perchè bisogna pensare che siano più avanzati di noi? Forse in futuro saremo noi a raggiungerli per primi e non loro a raggiungere noi.A parte tutto sono sicuro di una cosa, e mi riferisco ad Omar, La Luna non parla!!!!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Vi abbandonate alle vostre fantasie!!! e quello di cui parlo io ci sono le certezze scientifiche, perchè non riflettete?? Si stanno convertendo tutti all'Islam, perchè è la religione della verità..l'unica religione della verità perchè ci sono le prove scientifiche... i segni dell'ultimi tempi si sono già visti, il profeta Muhammad ( pace su di lui) li aveva prescritti e ora si sono viste....perchè non vi guardate i siti che vi ho mandato?? ma come fate?? cmq ognuno scieglie la sua via...arriverà un giorno in cui i miscredenti si pentiranno!!! vi posso dire solo una cosa: siate testimoni di quello che dico io!!! Gloria ad Allah, Signore Dei Mondi, ben più di quello che gli assocciano i miscredenti e le più grandi benedizioni sul profeta Muhammad!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    bello, interessante ma non so se posso crederci; insomma chi ci dice che nn sia tutta una falsa?! C'è chi dice che era tutta una finta perchè nel 1969 nn esisteva ancora kuel tipo di tecnologia che ci premetteva di viaggiare nello spazio, questo articolo può far sembrare la cosa reale; ma chi ci dice che sia vera? Chi ci dice che non sono tutte scene girate? E com'è possibile che dopo quel viaggio per la Luna del grandioso Apollo 11 non ci siano stati più lanci nello spazio? Cioè dal 1969 al 2008 non riuscimo più ad effettuare un lancio come si deve? Allora non Armstrong e gli altri non sono mai stati nella Luna, e quindi nn hanno realmente mai visto quelli UFO, mi sto divagando; ma il punto non è questo, e che ci sono troppi segreti al mondo che non si svelano e che tipo la NASA oppure l'esercito, l'ITERPOOL, ecc. che cercano in tutti i modi di nascondere questi segreti! Faccio un esempio. l'Area 51. Qualcuno ne sa niente? Segreta anche quella, protetta dall'Esercito Americano. Comunque la domanda resta, L'apollo 11 è davvero stato sulla Luna???? E se si, perchè dopo così tanto tempo nn ci sono stati più lanci nello spazio? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    rrcris83:hai ragione al 100%, niente da dire.Omar:Faccio finta che tu non sia un troll. Ti parla un miscredente felice e fiero di esserlo (sia riguardo l'islam che il cattolicesimo). Ho dato una rapida occhiata al sito che hai riportato. Devo credere a te e al sito che proponi o alla posizione legata al tradizionalismo più spinto di certe madrasse dove si insegna il geocentrismo? Poco tempo fa un astronomo iracheno balzò all'onore delle cronache per aver sostenuto che la terra è piatta (vedi qui). Devo credere a te che sostieni che il corano è pieno di previsioni scientifiche o all'astronomo che dice che in nessuna parte del corano è scritto che la terra è tonda, e dunque è piatta? In realtà trovo positivo che tu non proponga una visione completamente integralista delle scritture ma una concordista. Certo, è sbagliata anche questa, ma almeno non c'è un rifiuto preconcetto della realtà. Il passo successivo è la lettura epistemologica delle scritture: per la chiesa cattolica il processo ha richiesto 400 anni e non è ancora del tutto concluso. Spero che per l'islam richieda meno tempo.Quando tutti i fedeli di tutte le religioni capiranno che i rispettivi testi sacri sono comunque libri scritti da uomini di un certo tempo e che vanno letti tenendo conto di questo sarà un grande passo avanti per tutta l'umanità. Ti faccio solo notare che nel corano è scritto a chiare lettere che è possibile schiavizzare l'infedele... Salutami la luna, visto che ti risponde. Stefano:E che ne sai che noi esistiamo veramente? Che la realtà non sia tutto frutto della tua mente? E se invece tu vivessi in un mondo tipo Truman Show? Le risposte alle tue domande ci sono tutte: nel 1969 esisteva quel tipo di tecnologia ed anzi Von Braun avrebbe voluto già arrivare a Marte. I motivi per l'interruzione del programma Apollo li trovi nei bilanci statali degli USA. E la verità su Roswell la trovi nelle bancarelle, nei negozi e nei musei di quella cittadina, la cui economia si regge esclusivamente sul turismo... Mirko:Faccio finta che tu possa capire quel che dico, e dunque ti faccio un credito spropositato che non meriti. Sei molto, molto peggio di quelli che minacci. La tua intelligenza da troglodita è ben rappresentata da quel: "che cazzo di nome hai".    Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Luca:fai confusione tra faccia nascosta e faccia oscura. La faccia nascosta della luna gode della stessa illuminazione e delle stesse temperature di quella visibile, ovviamente a fasi invertite: è il sole ad illuminare la luna, non la terra. La faccia visibile diventa quella oscura ad ogni luna nuova, quando quella nascosta è completamente illuminata. La faccia nascosta lo diventa ad ogni luna piena, quando ad essere completamente illuminata è la faccia visibile. Tra una situazione e l'altra ci sono tutte le fasi intermedie... Non solo, ma la faccia nascosta è stata completamente fotografata. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    E di quelle presunte strutture artificiali fotografate sulla luna che ne pensate? http://www.youtube.com/watch?v=HEvwhBJhxN4 Secondo me altro fake Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Purtroppo l'uomo non è ancora andato sulla Luna !!Troverete le prove schiaccianti qua ! http://forum.freeonline.it/forum/viewtopic.php?t=1083&start=0 Ciao a tutti e fatemi sapere che cosa ne pensate ! Ettore Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    No, Ettore.  L'uomo è veramente andato sulla Luna. Il problema, magari, è un'altro: non tutte le foto sono autentiche e non tutto ci è stato rivelato. Non parlo di cio' in riferimento a ufo e relative basi extraterrestri. La nasa stessa ha ammesso di aver ritoccato delle foto delle missioni Apollo..."per migliorarne la qualità delle immagini", ha detto l'ente spaziale americano. I motivi potrebbero essere molteplici, senza nulla togliere all'onestà degli sicenziati e dei cosmonauti. La Nasa è americana, ed il suo prestigio è notevole e c'era la guerra fredda-che per me esiste ancora, mah-. Immagini fasulle perché Supponi che si sia scoperto un sito "strategico" per future basi AMERICANE o che so io..ecco che in molte foto tali caratteristiche non appaiono. Questo è un esempio di "ragion di stato" per celare qualcosa. In effetti quelle foto bellissime che appaiono sulle copertine di "Panorama", cosi' nitide e con + di una "luce" , oltre al sole..mi danno da pensare. Alcune cose pero' sono spiegabili, come l'assenza di stelle.se nn sbaglio, l'atmosfera terrestre fa da "lente" e noi vediamo le stelle, mentre sulla Luna questo non avverrebbe...Tornando alla "strana illuminazione", le parti in ombra del LEM sono inveceun po' illuminate-nelle foto sospette- e..le ombre che non corrispondono, deci considerare le irregolarità del terreno..quante volte anche noi abbiamo visto delle ombre "distorte "dalle asperità del terreno? Sulla Luna ci sono andati io credo...ma non tutto forse ci vien detto. Non aprlo di complottismo "becero" ne' di uomini in nero", ma di "prestigio nazionale"-i ricercatori non c'entrano- e di "battere i Russi" nel trovare delle cose "utili" o semplicemente per "saperne + di loro"..E' una "guerra anche quella", quella di "chi ne sa di +.  Immagina te: se per esempio su marte si scoprisse il petrolio, di queste "evidenze" avremmo foto autentiche? O l'evidenza di imensi giacimenti sotteranei d'acqua e materiale per produrre energia tipo metano....cederebbero l'esclusiva all'emergente Cina? Per la Luna, FORSE, è qualcosa di simile. Ciao.Marghian Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Mi dispiace Marghian, purtroppo sono assolutamente convinto che l'uomo sulla Luna non c'è mai stato !! Vai a documentarti attentamente su questo forum e poi sono sicuro che ti convincerai pure tu ! http://aviazionespazio.altervista.org/orion/viewtopic.php?t=185&start=0 P.S. Pensa che qui c'è pure Luca, il figlio dell' astronauta Umberto Giudoni !!  Ciao e grazie per la risposta ! Ettore  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Perché ti deve dispiacere? Io ho espresso la mia opinione, Ettore. Seppure mi sbaglio, cio' che mi affascina-e direi maggiormente, è che sulla Luna ci abbiamo "celato " qualcosa. Immagina se fose vero quello che dice Armstrong...."C'è qualcosa di grosso laggiu', ci stanno osservando...E sarebbero li' da molto tempo, a giudicare dalle strutture...ci stanno osservando.. E da pensionato, qualche mese fa: "Allora non potevamo parlare di alieni.....". Non è che io ci creda, sono soltanto un "possibilista". Se Armstrong è stato pagato per dire baggianate, o dice la verità (con astronauti, scienziati e piloti che gli fanno "coro" da decenni) io non lo so..e non escludo neppure che non siano mai andati sulla Luna. Ma, complotto x comlotto, mi affascina di piu' la possibilità che si sia scoperto, lassu', qualcosa di.alieno. Guardero' il tuo,link. Grazie, Ettore. Ciao.Marghian Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    SCUSA....!!! - Ma non ti è mai passato per l'anticamera del cervello che la "storiella" di Armstrong e gli alieni lunari sia solo una invenzione degli..."ASTRONAUTICI" ?? (...cioè di quelli che la falsità delle missioni Apollo li danneggia nella loro immagine ! ) per poter continuare a far credere agli ingenui che gli astronauti delle missioni Apollo sulla Luna ci sono stati per davvero ? INFATTI la Nasa, sentendosi potentissima perchè appoggiata dal Governo degli Stati Uniti, sta tranquilla e non si è mai degnata di spiegare alcunchè delle infinite e estremamente sospette "stranezze" che ci sono in tutte le missioni Apollo !! Sono SOLO gli "astronautici" che tentano in tutti i modi di continuare a turlupinare la gente credulona, sapendo benissimo come stanno in realtà le cose !! - STANNE PURE CERTO !!!COMUNQUE, visto che sei appassionato di "ufulogia", ti posso dire che ritengo assai probabile che sulla Luna siano rimaste  "tracce" del passaggio di "extraterrestri" in epoche remote !! - Addirittura, essendo astrofilo abbastanza impegnato, avrei qualche prova abbastanza sicura su quello che affermo !!Se vuoi ti dirò di più !! - Adesso devo scappare !CIAO E A PRESTO !! Ettore Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    è una grande cazzata Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    io scenderei sulla terra... e mi porrei una domanda cosa cè nella fantomatica area 51 in arizona?..io credo che ci sia il set cinematografico più grande mai realizzato..il set appunto del territorio lunare.aggiungerei che la nasa ed il governo americano si siano serviti dei tecnici degli effetti speciali che collaborarono alla realizzazione di 2001 odissea nello spazio di kubrick..il quale nel 1969 abbandonò gli stati uniti per continuare il suo lavoro in inghilterra.andrea. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    "Ma non ti è mai passato per l'anticamera del cervello che la "storiella" di Armstrong e gli alieni lunari sia solo una invenzione degli..."ASTRONAUTICI" ??".  Altroche' se mi è venuto in mente! ma spesso mi viene da pensare-non da credere...- che affermare, da  parte della scienza ufficiale o d parte della Nasa che con certezza assoluta che la questione dell'avvistamento di strutture aliene da  parte dei cosmonauti sia tutta una balla sia un modo efficace pur se non originale, per impedire a "certe cose" di oltrepassare il "filtro" di segretezza e essere conosciute da tutti. Se gli extraterrestri hanno davvero basi sulla Luna, stai certo che il discredito e la disinformazione fanno il loro lavoro. Se lassu' non c'è nulla-NON LO ESCLUDO- allora le cose cambiano. Ed io mi chiedo ancora: Armstrong racconta di "avere visto" per far soldi, perché un po' "esaurito"..o forse perché....?  Ciao.Marghian Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ettore ho letto il forum che hai portato dove è presente il figlio di Umberto Giudoni.. ma cosa dovrebbe provare se non il fatto che ti hanno sbugiardato dall\'inizio alla fine!!!!! Mah! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Adesso si viene a scoprire che i misteriosi alieni hanno un'autostrada galattica nello spazio! hehe. Scherzi a parte ma molti ufologi dicevano che gli alieni erano pacifisti................. forse nn vogliono che rendiamo la luna o marte come la terra! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Due cose: 1) Non credo che la missione lunare Apollo 11 sia un falso, per il motivo molto semplice che allora (1969) si pensava di andare sulla luna con lo scopo di riandarci per sempr, di colonizzarla, non si pensava di porre poi uno stop di 40 anni alle missioni (dal 1972 non ci è arrivato più nessuno). Raccontare il falso avrebbe rappresentato un rischio troppo alto di essere sbugiardati magari dai sovietici in poco tempo. 2) Alieni sulla luna? Why not?! Da tempo mi sono convito che i cosiddetti alieni non vengono da fuori ma sono sempre stati qui, sono qua da prima di noi e in qualche modo sono legati alla nostra presenza qui. Leggete i testi religiosi antichi (ebraici, indù...). Quelle non sono allegorie, gli antichi eran gente concreta e per iscritto lasciavano storie importanti, vere.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Luca:Esatto! E devono costruire uno svincolo proprio in questa zona. Ragion per cui vedremo arrivare dallo spazio delle strane astronavi a righe gialle e nere che vengono a demolirci. Sono i Vogon! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    E' INUTILE.....!!!! - Con voi non si può discutere ! - NON SIETE ABBASTANZA SERI !!! ADDIO !! P.S.Comunque BUONA PASQUA lo stesso ! Ettore Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    PER FAVORE, "caro" Fabio....!!!NON dimostrare la tua ESTREMA FALSITA' ai gentili e intelligenti lettori del forum !GRAZIE !! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Se pensiamo che  il cruscotto di una moderna berlina contiene molta più elettronica di quella che contenevano le astronavi Apollo (fonte non mia, ma di un tecnico della NASA), viene davvero da pensare che un'impresa tanto complessa come lo sbarco sulla Luna sia un falso. Tuttavia penso che gli sbarchi siano stati reali, se non altro per l'elementare motivo che i sovietici (come correttamente sostenuto anche da altri partecipanti al forum) disponevano senz'altro della tecnologia per monitorare le operazioni e quindi smascherare l'inganno.Un altro motivo, che nessuno ha menzionato fin qui, è che è impossibile che per tanto tempo, nessuna delle centinaia di persone che ha partecipato ai Programmi, non abbia sentito il bisogno di raccontare in tutti questi anni che si è trattato di tutta una messa in scena.A pensarci, un sistema per provare una volta per tutte gli avvenuti allunaggi ci sarebbe: basterebbe inserire nel telescopio Hubble le giuste coordinate per vedere e fotografare le basi dei LEM rimaste sul satellite oltre a tutte le altre attrezzature lasciate nelle varie missioni.Un'altra cosa: è notorio (mi sembra già nella prima missione) che fu installato sulla Luna un trasmettitore laser puntato verso la Terra per misurare l'eventuale variazione della distanza tra noi e la Luna; chi l'avrebbe portato fin lassù e messo in funzione? Gli alieni forse?E a proposito, quello che si dice sulla presenza di marziani mi fa venire da ridere:  che cosa ci starebbero a fare? Vuoi vedere che non esiste altro posto più ospitale?E a proposito di risate, per concludere, peccato non leggere più Omar: era davvero divertente.......   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    CAPCOM:Ma è chiaro! i marziani erano presenti perché accaniti scommettitori.Si erano divisi in due fazioni: quelli che pensavano che sarebbero atterrati e quelli che dicevano che si sarebbero schiantati. Mandarono un UFO con un osservatore che seguì l'Apollo per tutto il tragitto. Furono captate trasmissioni radio di un marziano che con voce roca diceva "Scusa Ameri! Scusa Ameri! Ti interrompo per segnalare che l'Aquila è atterrata in questo momento. Dal Mare della Tranquillità è tutto, qui Sandro Ciotti, a voi studio".;-)  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Gabriele:Ma è elementare! Come mai non ci avevo pensato prima??:-))   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    MAMMA MIA quanto siete allocchi con questi ragionamenti del ca##o !!! FATE DAVVERO PENA....!!!  (...non sto scherzando !! ) COMUNQUE, a questo punto, mi è doveroso un sincero ringraziamento ai GENTILISSIMI Signori moderatori di Mysterium per avermi permesso di scrivere tutto quello che ho scritto !! GRAZIE....!!! (...ad Onor del Vero su altri forum mi hanno bannato per mooolto meno !! ) Ciao e statemi bene !  Ettore Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Capcom:Aggiungo che l'Hubble comunque non sarebbe in grado di risolvere quel livello di dettagli. La Luna è distante in media oltre 380.000 km dalla terra e lo Space Telescope riuscirebbe a cogliere dettagli di "solo" 60 metri (vedi link più in basso). Tra l'altro qualche foto è stata pure fatta:http://www.nasa.gov/vision/universe/solarsystem/hubble_moon.htmlIn ogni caso le prove fotografiche indirette ci sono già:  http://www.nasa.gov/topics/moonmars/features/apollo15_halo.htmlLe foto che hanno permesso la ricostruzione 3D sono quelle della missione giapponese Kaguya.Molto presto arriveranno anche le conferme dirette. Il Lunar Reconnaissance Orbiter che dovrebbe essere lanciato molto presto ("non prima del 17 giugno" indica il sito, ma è già impacchettato per essere messo sul vettore che è già sulla rampa) dovrebbe passare più volte sui siti di atterraggio che fotograferà con una risoluzione dell'ordine del mezzo metro, togliendo ogni dubbio residuo:- http://lro.gsfc.nasa.gov/launch.html- http://science.nasa.gov/headlines/y2005/11jul_lroc.htm- http://en.wikipedia.org/wiki/Lunar_Reconnaissance_Orbiter Certo i complottisti rimarranno convinti del complotto e li si sentirà sicuramente strepitare di foto taroccate o prodotte al computer (anche se chiaramente trasmesse dall'orbita lunare) ma con loro l'argomento della ragionevolezza non vale mai.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    MA SMETTILAAAAA.....!!!! E' DA PIU' DI VENT' ANNI che ci dicono che..."mooolto presto arriveranno le conferme dirette" !!E POI COS' E' STA STORIA del..."Lunar Reconnaissance Orbiter" ??? Non doveva essere lanciato oltre un' anno fa ?? - SI PUO' SAPERE QUANDO LO LANCERANNO ???MA FAMMI IL PIACEREEEEE, FAMMI....!!!! Ettore Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 48 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    RIGUARDO alla ricostruzione 3D della missione Kaguya, sappi che:NON CE NE FREGA NIENTE dei..." PIACERI " che questa ditta fa alla Nasa !! - CAPITOOOOOO..........????? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 49 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Non vedo perchè la NASA dovrebbe spendere soldi per soddisfare delle fantasie infantili di quattro ragazzini annoiati.A perte questo, è falso che sia da più di vent'anni che la NASA parla di "conferme dirette" prossime e ventura visto che da dopo l'Apollo non sono state programmate missioni per la mappatura ad alta risoluzione della Luna:http://nssdc.gsfc.nasa.gov/planetary/lunar/apollo_25th.html Ci sono solo la Clementine che non era in grado di fare foto ad altissima risoluzione, il Prospector che doveva cercare acqua e non accontentare i complottisti e la Smart-1 che doveva sperimentare nuove tecnologie trasmissive e propulsive (oltre alle varie sonde interplanetarie di passaggio che hanno utilizzato la Luna per un gravitational assist). La "storia del Lunar Reconnaissance Orbiter" non è una storia ma una missione programmata. E' stata ritardata per problemi di bilancio e ora è sulla rampa di lancio. Partirà dopo il 17 giugno. Il link è nel commento precedente.Il tuo disinteresse per la missione Kaguya è tanto irrilevante quanto il fatto che tu consideri l'agenzia spaziale Giapponese una ditta è allineato al resto delle tue considerazioni. Fatto sta che foto e la ricostruzione in 3D della missione giapponese sono l'ennesima conferma del successo delle missioni Apollo. P.S. Questa sera Buzz Aldrin sarà intervistato da Fabio Fazio su RAI3.  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 50 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    E non ce lo perderemo ! Gf Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 51 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Il link precedente è errato. Ecco qui quello giusto:http://nssdc.gsfc.nasa.gov/planetary/lunar/apollo_25th.html  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 52 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    NON E' VERO che la Clementine non era in grado di fare foto ad altissima risoluzione !!Leggi qua in fondo pagina all'ultimo post !http://aviazionespazio.altervista.org/orion/viewtopic.php?t=185&start=0 Ciao ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 53 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    OPPSSS.....!!!VERAMENTE NON ho detto che la Nasa parla di "conferme dirette" ! - (...Lei, veramente, se ne sta sempre zitta ed evita come la peste ci spiegare qualche "stranezza" che ci sono in TUTTE le missioni Apollo !! )SIETE VOI..."Astronautici" Che ce la menate da tempo immemorabile con queste "conferme dirette tempestive" sulla veridicità delle missioni Apollo ! (...vedi quella del Lunar Reconnaissance Orbiter che non parte mai !!! )  - SONO ANNI ORAMAI CHE LE ASPETTIAMO !!! E ALLORAAAAAA........????? Ettore Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 54 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    BEH...!!! - Forse al posto di "tempestive" era meglio "imminenti" ! - Scusate !! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 55 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ettore:non leggo i forum in generale, figurati se leggo le trollate di un tredicenne. Clementine non era attrezzata per la mappatura ad altissima risoluzione:http://www.msss.com/press_releases/clem_release/index.htmlSono 20m di risoluzione al massimo e visto che il lander è un oggetto dell'ordine dei 10m la sua fotocamera non era in grado di distinguerlo. Quello che si è ottenuto è questo:http://www.space.com/missionlaunches/missions/apollo15_touchdown_photos_010427.htmlSono le tracce dei motori del modulo di risalita dell'Apollo 15.Sul resto la sostanza non cambia: nessuno mena alcunché visto che le missioni sono programmate con anni di anticipo non si capisce come qualcuno possa aver detto 20 anni fa che erano in arrivo foto ad alta risoluzione del suolo lunare (prove di cui tra l'altro non c'è alcun bisogno).   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 56 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    VERAMENTE mi sembra un po' (...TAAANTO !!! - AH ! AH ! ) strano che quel circoletto nero sia dovuto alle tracce dei motori del modulo di risalita dell'Apollo 15 !!INFATTI, dai filmati garantiti AUTENTICI (...che bugiarda !! ) dalla Nasa NON si nota affatto un simile..."pandemonio" nel suolo lunare alla partenza del Lem !!!AH ! AH ! AH ! AH ! CHE IL LEM abbia un diametro di dieci metri non mi sembra proprio, visto che dalle foto (...sempre garantite ORIGINALI !! - AH ! AH ! AH !) della Nasa non riesco proprio a capire come ci facevano a stare i due astronauti nella cabina del Lem, visto la sua ESTREMA piccolezza !!! - AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! Sempre Ettore  (...l' INEGUAGLIABILE !! - Nevvero cari lettori ? ) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 57 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ettore:1. Secondo te per quale motivo avevo escluso che la Clementine potesse essere utile per soddisfare i complottisti? Perchè la risoluzione di 20m è insufficiente per localizzare il modulo di atterraggio del LEM.2. In ogni caso sì, alla partenza del LEM si nota il "pandemonio", eccome:http://www.youtube.com/watch?v=SOGT9TBPYRU&hl=it3. Visto che il parere degli esperti conferma quello che dico direi che il tuo sia piuttosto irrilevante. 4. Quale parte di "oggetto dell'ordine dei 10m" non capisci? Non hai detto tu di essere un astrofilo? Hai qualche problema col concetto di "ordine di grandezza"?5. Dici che non riesci a capire? Come mai la cosa non mi meraviglia? Dei LEM originali (quelli non lanciati) e delle copie identiche con strumentazione completa sono disponibili in svariati musei. I piani completi del LEM, con tanto di schemi elettrici e routine software, sono disponibili sul sito della NASA.Se ancora non riesci a capire prova con integratori alimentari a base di sali minerali e fosforo... Non ti aspettare miracoli, ma qualcosa contano.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 58 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    ED INFATTI, nei musei americani dove sono esposti alcuni Lem inutilizzati, alcuni americani che hanno avuto il permesso di oltrepassare le transenne per poter vistare il portellone d' entrata del Lem, sono rimasti LETTERALMENTE ESTERREFATTI !!! INFATTI non sono riusciti a capire come potevano gli astronauti lunari entrare e uscire dal Lem con il loro..."ambaradan" !!!NON CI CREDIIIIII......?????AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! Ettore (...l' INTRAMONTABILE !! - AH ! AH ! AH ! ) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 59 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ettore, I casi sono quattro: quei visitatori americani di cui parli che hanno avuto il permesso erano molto stupidi per non aver capito da dove entrare (dalla porta);Erano molto imbranati e non riuscivano a salire la scaletta;Erano degli obesi gravi con un culone enorme e non ci passavano;Non sono mai esistiti, essendo questa solo l'ennesima balla buona per i babbei disposti a crederci. Di fatto la situazione era questa: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/1e/LunarLander.JPG/450px-LunarLander.JPGhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/2/2a/Apollo16LM.jpg/665px-Apollo16LM.jpg Dici che avresti problemi a entrare? Culone enorme, difficoltà deambulatorie o problemi cognitivi?  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 60 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ettore,Di fatto la situazione era questa: http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/1e/LunarLander.JPG/450px-LunarLander.JPGhttp://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/2/2a/Apollo16LM.jpg/665px-Apollo16LM.jpg Visto che si passa benissimo i casi sono quattro: quei visitatori americani di cui parli che hanno avuto il permesso avevano seri problemi cognitivi per non aver capito da dove entrare (dalla porta);Erano molto imbranati e non riuscivano a salire la scaletta;Erano degli obesi gravi e il loro culone enorme non passava dal portello;Non sono mai esistiti e la storia del portello è una balla per babbei. Visto che sei sostenitore della tesi del portello stretto il tuo caso qual'è? Culone enorme, difficoltà deambulatorie, problemi cognitivi, ballista o solo babbeo? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 61 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    ALLORA, secondo te, io racconto SOLO balle mentre tu, invece, dici solo e UNICAMENTE la Verità sulla Veridicità delle missioni Apollo !NON E' COSI' ?? Ettore ((...il Perverso ! - ( forse...! - AH ! AH ! )) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 62 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ettore:Ah, non lo so. Io mi sono limitato a citatare documenti verificabili, mentre tu hai raccontato sciocchezze, e questo è un fatto.Che poi tu lo faccia abitualmente non lo so e non mi interessa. Non so nemmeno per quale motivo tu non abbia fatto qualche semplice ricerca in internet prima di parlare. Forse dalle tue parti Google non funziona?Comunque nell'elenco dei casi che ho citato non propendevo esattamente per il ballista...  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 63 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    A BEH....!!! - Se lo dici tu che hai studiato con "speranza di profitto" IL DOGMA DELL' ASTRONAUTICA UFFICIALE......!!  (...Povero illuso !!)....Dopo che pure alla televisione hanno cercato di far capire che ci sono troppe "stranezze" sulle missioni Apollo, per cui....!Ma non lo sai che la falsità non paga ? - Comunque continua pure ad illuderti di riuscire a convincere la gente, se ti fa tanto piacere ! - Oramai la Verità la sanno praticamente tutti ! Stanne pure certo e la figuraccia la fai solo tu che cerchi in tutti i modi di turlupinarli !!  P.S.  Se tu avessi almeno il coraggio di Giurarmi sul tuo Onore che ne sei veramente convinto....!     Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 64 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    A BEH....!!! - Se lo dici tu che hai studiato con..." SPERANZA DI PROFITTO" il Dogma dell' Astronautica Ufficiale......!AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! Ettore (il Mitico ! - EH ! EH ! EH ! ) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 65 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    SCUSATE....!!! - Ma mi sembrava che il mio post precedente non fosse stato pubblicato !! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 66 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ettore:No, guarda che non lo dico io. Lo dicono i documenti che ho citato. Non è colpa mia se le sciocchezze che dici tu trovano posto solo sui siti complottisti o in trasmissioni televisive ridicole come Voyager; che per dirla alla Mourinho, parlano di scienza avendo "zeru tituli" visto che ignorano completamente il contraddittorio ed evitano come la peste di intervistare anche scienziati o ricercatori.Certo che sei un bel masochista. Affermi di essere un astrofilo e della scienza non conosci nemmeno i concetti più banali. Ti dimostrano in tutti i modi che dici sciocchezze e subito sbrocchi. Ti fai cacciare da tutti i forum in cui intervieni dopo essere stato preso a pesci in faccia da cani e porci e hai il coraggio di parlare di "fare figuracce".   Piccolo inciso: si dice "studiare con impegno e profitto". Studiare con "speranza di profitto" non significa nulla. Evidentemente tu con "impegno e profitto" non hai mai studiato. Magari però hai sperato.   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 67 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    PARLI-PARLI ma ti guardi bene dal Giurarmi sul tuo Onore che sei convinto che quei dodici astronauti americani delle missioni Apollo sono stati sulla Luna !! (...io invece non ho nessuna difficoltà a Giurarti che sono ASSOLUTAMENTE CONVINTO DEL CONTRARIO !! - Anzi...!! - Te lo Giuro immediatamente !! - Sul mio Onore ovviamente ! )E questa è una prova inconfutabile che MENTI SAPENDO BENISSIMO DI MENTIRE !!! - Per cui è assolutamente inutile che continui a turlupinare i lettori di questo Sito sulla Veridicità delle missioni Apollo !!LO VUOI CAPIRE O NO CHE NON TI CREDE PIU' NESSUNO........??? P.S.   Ti consiglio VIVAMENTE di NON Giurarmelo adesso !! - Faresti davvero la figura del..."CRETINETTO" !!! - AH ! AH ! AH ! AH ! AH ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 68 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Ettorino:Stellina! Cocco di zio! Fai giurin giuretto??? Ma che carino! Da quanti anni non mi capitava più di sentirlo! Ma allora è vero che hai tredici anni! Scusa se sono stato tanto cattivo con te e ti ho trattato così male.  Se reciti anche filastrocca dell'uomo nero passa la bua e spariscono anche tutti quei documenti brutti e cattivi che ho elencato.Però adesso vai a letto ciccino, che se no la mamma si arrabbia... Gordon Francis:Mi sa che il trollometro è di nuovo al massimo. Io la pianto qui. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 69 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    ...ma di cosa stiamo parlando?!?! Di "giurare"?!?! Dovrei credere a qualcuno solo perchè "giura sul suo onore" che è convinto di una cosa?!? Se si vuole discutere di fatti, citando fonti e documenti (come fa sempre e in modo puntuale Gabriele), ok, altrimenti lasciamo perdere. Gabriele hai ragione, credo che la discussione (quella vera) su questo post sia finita, tranne che qualcuno non provi a discutere senza fare "folklore" e provi ad argomentare in modo sensato...  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 70 su La Missione Apollo 11 sulla Luna fu veramente un falso ?

    Posted by:

    Nel mentre che seguivo gli interessanti contributi di informazione che alcuni hanno regalato ai lettori della discussione, ho dovuto scavalcare anche qua le trollate di Ettore,che ho letto quindi solo per l'interesse puramente antropologico di osservare a quali limiti di autolesionismo e mancanza di rispetto verso se stessi possa condurre l'assoluta ignoranza del concetto di dignità intellettuale.Troll o non troll qui siamo in presenza anche di una persona, come scritto altrove, che ha bisogno di essere aiutata, e se poi non avesse 9 anni (tredici sono già troppi se penso a qualche 13enne di mia conoscenza) anche ri-alfabetizzata, vista pure la penosa incapacità di saper fare con qualche risultato persino il proprio mestiere di vandalo.GORDON FRANCIS FERRI procedi un'altra volta a sistemare il TROLL, prego? Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mysterium.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano