LHC - Cosa è il 'Plasma primordiale' che potrebbe essere stato scoperto nell'esperimento di Ginevra.

Scritto da: -

 

Il plasma primordiale composto da quark e gluoni (QGP, Quark-Gluon Plasma) e’ la materia comparsa subito dopo il Big Bang e che potrebbe essere stata osservata dall‘Lhc (il Large Hadron Collider) del Cern di Ginevra.

E’ uno stato della materia che esiste solo a temperature e densità molto elevate.

Il QGP contiene quark e gluoni, cosi’ come la comune materia costituita da adroni. Queste ultime sono particelle composte da fermioni (come quark e antiquark) e bosoni (come i gluoni).

La differenza tra questi due stati della materia e’ che nella materia normale ogni quark si accoppia col proprio antiquark per formare un mesone (che e’ a sua volta un adrone), oppure si unisce a due altri quark per formare un barione (come ad esempio il protone ed il neutrone).

Nel plasma primordiale, invece, mesoni e barioni perdono la loro identita’ e formano una massa di quark e gluoni molto piu’ grande.

Inoltre, mentre nella materia normale i quark sono confinati, nel plasma primordiale sono liberi di muoversi.

Nel plasma non valgono piu’ nemmeno le leggi che governano il comportamento della materia normale perche’ le cariche elettriche sono schermate a causa della presenza di altre cariche in movimento; in altre parole viene modificata la legge di Coulomb, secondo la quale l’interazione presente tra due corpi elettricamente carichi (forza di Coulomb) e’ misurabile ed e’ proporzionale all’inverso del quadrato della distanza.

La legge di Coulomb si e’ dimostrata non valida per le distanze piccolissime che separano ad esempio i nucleoni di un nucleo atomico e anche, in questo caso, la carica di colore dei quark e dei gluoni nel plasma primordiale.

Questo e’ un glossario del plasma primordiale:

- ACCELERATORE: e’ una macchina costruita per produrre fasci di particelle ad alta energia per studiare oggetti molto piccoli. - ADRONE: particella composta da fermioni (come quark e antiquark) e bosoni (come i gluoni) - BARIONE: famiglia di particelle che costituisce la materia normale e che comprende i protoni, i neutroni (collettivamente chiamati nucleoni), e una serie di particelle pesanti e instabili (chiamate iperoni) - BIG BANG: e’ il modello cosmologico riguardante lo sviluppo e l’espansione dell’universo predominante nella comunita’ scientifica. Teorizza che l’universo inizio’ ad espandersi a partire da una condizione iniziale estremamente calda e densa e che questo processo di espansione dura per un intervallo di tempo finito e continua tuttora - GLUONE: particella elementare, della classe dei bosoni, che come una colla tiene uniti assieme i quark, per formare gli adroni. Sono adroni, ad esempio, protoni e neutroni - PLASMA PRIMORDIALE: e’ la materia primordiale comparsa subito dopo il Big Bang - QUARK: e’ un fermione (deriva il nome da Enrico Fermi, con il bosone e’ una delle classi fondamentali in cui si dividono le particelle). In natura non si trova mai in isolamento, ma unito in particelle composte dette adroni, come per esempio il protone e il neutrone.

fonte ANSA

Una descrizione ancora più particolareggiata ed esatta, scientificamente argomentata e affascinante è quella che ha postato oggi il collega Gianluigi Filippelli nel suo bel blog Science Backstage. La trovate QUI.


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su LHC - Cosa è il 'Plasma primordiale' che potrebbe essere stato scoperto nell'esperimento di Ginevra.

    Posted by:

    La legge di Coulomb è valida e non si modifica a piccolissime distanze, ma i suoi effetti sono trascurabili rispetto alle forse deboli, nel caso dei leptoni, e forti nel caso dei barioni. Sarebbe più corretto dire: la forza totale che agisce sugli elettroni e sugli ioni del plasma non è quella di Coulomb, e ci macherebbe visto che non è l\'unica forza presente nel sistema. P.S.: non mi sarei offeso se invece dell\'agenzia avessi copiato, ripreso, semplificato quello che ho scritto questa mattina sul plasma, né mi sarei offeso se mi avessi chiesto di scrivere appositamente per il tuo blog un paio di righe in più sulla questione. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su LHC - Cosa è il 'Plasma primordiale' che potrebbe essere stato scoperto nell'esperimento di Ginevra.

    Posted by:

    Gianluigi hai fatto un lavoro splendido. Il tuo articolo però è molto specialistico, e per ridurlo o semplificarlo avrei dovuto lavorarci come un minatore, rischiando fra l\'altro di rovinarlo.  Ero in cerca di una sintesi accessibile e molto divulgativa sul plasma primordiale, che da oggi è su tutte le pagine dei giornali - dove ho letto quantità di imprecisioni ed errori notevoli (dovendo chi scriveva immagino avventurarsi in settori che non conosce) - e la cosa migliore che ho trovato è quella dell\'Ansa che in 40 righe ha redatto un prontuario di facile consultazione e comprensione.  Ho comunque modificato ora il post inserendo il link al tuo pezzo, che era doveroso.   Gf Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su LHC - Cosa è il 'Plasma primordiale' che potrebbe essere stato scoperto nell'esperimento di Ginevra.

    Posted by:

    Intanto grazie per il link e ribadisco per il futuro che, se nel caso è necessario, sarei ben lieto di scrivere sintesi e quant\'altro dei miei articoli, anche per ovviare alle imprecisioni di agenzie come questa, che se come dici (e non ho motivo di non crederti) era la migliore, allora stiamo messi veramente male: il solo pensiero mi fa letteralmente venire letteralmente i brividi! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su LHC - Cosa è il 'Plasma primordiale' che potrebbe essere stato scoperto nell'esperimento di Ginevra.

    Posted by:

    Gianluigi, credo che anche tu leggi la divulgazione scientifica che c\'è sui quotidiani italiani. E a parte qualche eccellenza - il Sole 24 ore nel supplemento domenicale, La Stampa e alcuni pezzi del Corriere - il livello è imbarazzante. Ma ciò è dovuto al fatto che la scienza non \'tira\' minimamente, secondo i canoni di chi dirige e vende i giornali. Molto meglio una decina di morti ammazzati in più.  Per le agenzie ancora peggio perché il loro lavoro è necessariamente fatto di sintesi e di resumé, spesso di agenzie straniere, e lavorano in tempi strettissimi. Insomma, questo è il menu e però c\'è di bello che in rete fioriscano tanti posti dove l\'approfondimento scientifico è di alto livello, come è il caso del tuo blog. Gf  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su LHC - Cosa è il 'Plasma primordiale' che potrebbe essere stato scoperto nell'esperimento di Ginevra.

    Posted by:

    Non so se sia uno scherzo ma consiglio a TUTTI di dare un\'occhiata qui http://www.reuters.com/article/idUS166901+15-Sep-2010+PRN20100915 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su LHC - Cosa è il 'Plasma primordiale' che potrebbe essere stato scoperto nell'esperimento di Ginevra.

    Posted by:

    Non è uno scherzo, è da un pò che si sanno queste cose : http://www.youtube.com/watch?v=xbLlDMYoWM8&feature=related http://www.youtube.com/watch?v=rLisfM8slNE&feature=related   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su LHC - Cosa è il 'Plasma primordiale' che potrebbe essere stato scoperto nell'esperimento di Ginevra.

    Posted by:

    Stef, la notizia in effetti l\'abbiamo vista, e c\'è anche chi l\'ha già divulgata in italiano: http://noiegliextraterrestri.blogspot.com/ Noi per ora abbiamo preferito aspettare il 27 settembre quando si terrà questa benedetta conferenza stampa, che potrebbe rivelarsi lo scoop del secolo, oppure l\'ennesima grande e inutile beffa. Grazie. Gf Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su LHC - Cosa è il 'Plasma primordiale' che potrebbe essere stato scoperto nell'esperimento di Ginevra.

    Posted by:

    E’ ETERNA LA MATERIA O DIO ?Tempo fa Stephen Hawking voleva poter conoscere la Mente di Dio. Per questo io gli dedicai il mio libro: “Il Tachione il dito di Dio”. Ora ha cambiato idea e dice che Dio non esiste. Il CERN a sua volta ripropone l\'eterna esistenza della materia. Io rispondo così:COMMENTO ALL’ULTIMO ESPERIMENTO DEL CERN DI GINEVRA.Ciò che è stato osservato al CERN di Ginevra ,consiste di un plasma  di teorema geometrici e matematici, espressi in numeri cardinali .Questi a loro volta sono costituiti da un gas di numeri ordinali, (la polvere di Cantor ” diviene “  frattali).A proposito DUNQUE ,della presunta autosufficienza della materia ,affermata dopo gli ultimi esperimenti del CERN di GINEVRA.Siamo semplicemente alle solite tesi ideologiche . Non si tiene conto che l\'energia applicata nell\'esperimento del CERN è già esistente nell\'universo . Quindi la materia non è affatto autosufficiente. Rimane vero semplicemente che nulla si crea e nulla si distrugge .Rimane insoluto infatti ,quali sono le ragioni dell\'esistenza dell\'energia ? Perché c\'è l\'energia invece che il nulla ?Ovvero perché c’è il nulla indeterminato di Heisenberg invece del nulla assoluto? Per approfondire segnalo il sito: il Tachione il dito di Dio.Nel sito http://www.webalice.it/iltachione,si può leggere gratuitamente in rete la teoria unificata dell\'universo fisico e mentale, secondo il pensiero sineterico.La tesi fondamentale della teoria afferma che la gravità non è una qualità della materia ma una reazione astratta all\'estensione angolare .Pertanto le successive dimensioni spaziali“estendendosi” a partire dal punto mentale,alla retta ,al piano e ai volumi, determinano REAZIONE ANGOLARE GRAVITALE ,all\'ipotesi immaginaria di estensione LAMBDA, nello spazio tempo.Dunque le ragioni invisibili delle apparenze fisiche ,sono astrazioni di teorema matematici.Le apparenze fisichevisibili ai sensi sono simulazioni delle idee della teoria.In pratica non ci sono fenomeni fisici reali ma solo rappresentazioni mentali dell\'osservatore,” viste “dai sensi sulla lavagna mentale cerebrale.  Scritto il Date —