Ora è sicuro: su Marte l'acqua è stata presente in tutta la sua vita !

Scritto da: -
 
L'acqua e' sempre stata presente su Marte, dalle sue origini fino alla storia piu' recente del pianeta.
 
Lo rivelano i dati della sonda Phoenix della Nasa , pubblicati su Science.
 
Sempre dai dati di Phoenix emergono nuove prove che i vulcani sono stati attivi su Marte fino a qualche milione di anni fa, ossia in tempi relativamente recenti dal punto di vista geologico.
 
Nonostante Phoenix non sia piu' operativa, i dati che ha inviato a Terra continuano ad essere una vera e propria miniera.
 
L'attenzione dei ricercatori si concentra soprattutto sulle misure relative all'anidride carbonica, che compone l'atmosfera di Marte per il 95%.
 
''L'anidride carbonica atmosferica puo' essere considerata una spia chimica'', ha osservato l'autore della ricerca, Paul Niles, dello Johnson Space Center della Nasa.
 
L'anidride carbonica, ha aggiunto, ''e' presente ovunque sulla superficie del pianeta e indica la presenza di acqua attraverso la sua storia''.
 
Gli strumenti di Phoenix hanno misurato gli isotopi (ossia le varianti dello stesso elemento che hanno un peso atomico differente) di carbonio e ossigeno nell'anidride carbonica dell'atmosfera di Marte.
 
Queste firme chimiche indicano che l'acqua liquida e' esistita su Marte a temperature bassissime, vicine alla soglia di congelamento, mentre le sorgenti di acqua calda erano piuttosto rare.
 
Complessivamente emerge che Marte e' un pianeta molto piu' attivo di quanto si credesse, che il livello di anidride carbonica nella sua atmosfera si e' mantenuto inalterato grazie all'attivita' vulcanica e che ha reagito con l'acqua allo stato liquido presente sulla superficie.
 
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Ora è sicuro: su Marte l'acqua è stata presente in tutta la sua vita !

    Posted by:

    "Laudato sii, Mi Signore, per sora acqua liquida marziana, che bella, casta e e pura, fu anco per lo frate Marte fonte di vita..per ..l'altre tue creature".Perdonatemi questa parafrasi un po' bislacca su "Cantico delle Creature". *Era ora!!!"Si.no..si...no..." Speriamo non arrivi  pero' la prossima, ennesima smentita su questa... benedetta acqua allo stato liquido su Marte. Ciao.Marghian Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Ora è sicuro: su Marte l'acqua è stata presente in tutta la sua vita !

    Posted by:

    In base a quei pochi dati che sono riuscito a recuperare da Science, direi che la scoperta è piuttosto solida. Non sono in grado di recuperare gli articoli originali, però, ma d'altra parte sono usciti ben due articoli sulla questione e non uno solo.Per dettagli:http://sciencebackstage.blogosfere.it/2010/09/marte-pianeta-dacqua-e-fuoco.html  Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Ora è sicuro: su Marte l'acqua è stata presente in tutta la sua vita !

    Posted by:

    GianluigiGrazie mille per il link.Anche se forse sono un pò troppo fantascientifico nei miei pensieri, spero che un giorno torneremo a far scorrere l'acqua sulle sabbie rosse di Marte! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Ora è sicuro: su Marte l'acqua è stata presente in tutta la sua vita !

    Posted by:

    Terraforming: probabilmente ne abbiamo le tecnologie, ma non lo sappiamo perché ci mancano i modelli per distinguere l'apporto antropico dal resto. Quindi la strada per riempire il gap dalla fantascienza c'è, ma è ancora lunga da percorrere, come probabilmente per quasi tutto quello che è stato scritto nel genere. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Ora è sicuro: su Marte l'acqua è stata presente in tutta la sua vita !

    Posted by:

    Ciao. Gianluigii Filippelli ha ragione.Non basta avere la tecnologia che ci permetterebbe di "terraformare" Marte. ne' ancora abbiamo le conoscenze su tante altre cose che occcorre sapere sul "pianeta rosso" affinche si possa dire che Marte sia "terraformalile".Io credo di si. Sono ottimista sul fatto che Marte in passato fosse molto simile alla Terra; che fosse abitato, almeno da flora e fauna "terrestre" e marina. "Terrestre", si, perche' non ci dovremmo "impelagare" nei termini come e' successo con "allunaggio". "Ammartaggio gia' suona ancora peggio. Vita "terrestre" in riferimento a "terra" come suolo."Atterrare su Marte" e' un termine piu' che giusto.per vita "terrestre" intendo una vita simile a quella della terra: un essere "tipo lucertola", "tipo serpente", o tipo...."gatto". In passato, intendo."La vita aliena e' diversa" sento e leggo spesso.Iio, pero', ritengo che la vita biologica, altrove, sia simile anche nelle forme.La "legge di darwin"-o teoria, vah!- penso lavori secondo gli stessi sistemi e...un un ambiente liquido, gli esseri avranno almeno la forma di: pesce, polpo, medusa..." e sulla "terraferma" di marte, in passato, forse...esseri simili a scorpioni nei deserti, e simili ad "altre bestie" nelle zone rigogliose e calde.Mi sono dilungato sulle possibilita' di vita passata-e forse ancora presente in forma residua elementare....o anche no in "nicchie di abitabilita', in "sacche di aria-acqua" in ammbienti sotterranei (cosa troverebbe uno speleologo nei meandri di marte?!!)- perche' questa scoperta e' per me importante per la "vita indigena" piu' che per la "terraformazione"......di cui "vedremo" i frutti solo tra due, tre mila anni, non certi in "diieci minuti" come in "Atto di forza" con Swartzchenegger.E poi...e' una cosa che dico a me stesso, perche' ogni "possibilita' deve essere...per noi e solo per noi e a fini ..utilitaristici?"Cosi' copriranno di fango persino i pianeti...vorranno inquinare-anche- le stelle..." P. Bertoli.Terraformazione a nostro vantaggio? Battuta, solo una battuta, nulla di serio: *e se...la terra fosse stata "..marteformata" 3 miliardi di anni fa? Da esseri oramai estintisi o...???!!**Credo che a noi..uomini questa idea non piaccia, anche a prescindere dalla mancanza di prove scientifiche.*xxx* e'  soltanto una mia battuta, ma l'antropocentrismo..qesto esiste. Colonizzremo Marte ed altri mondi....noi, i primi. Mah. Ciao.marghian Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Ora è sicuro: su Marte l'acqua è stata presente in tutta la sua vita !

    Posted by:

    Ciao. Ho riflettuto un po' sui tempi di una eventuale opreazione di "terraforming" di Marte.Nel precedente commento ho scritto: "....di cui "vedremo" i frutti solo tra due, tre mila anni, non certi -correggo: "non certo"- in "diieci minuti" come in "Atto di forza...." .A pensarci, i tempi sarebbero lunghissimi: milioni di anni. Perche', io credo, pur se noi innescassimo "artificialmente" un processo di "terraforming", i tempi gelogici sarebbero lunghissimi. I mari  si formerebbero in tempio "da era geologica", in milioni di anni. E che dire della "tettonica"? Dell'attivita' interna del pianeta? Creare una "deriva dei continenti" - o ricrearla se c'e' stata- sarebbe roba da "the core", il film in cui una equipe di scienziati ando' nel "centro della Terra  per riattivare il nucleo del pianeta.Ma..anche se bastasse libeare acqua ed aria, su Marte,  a che si formino i mari, i fiumi, i lagni ...altro che 3mila anni!Non ho ovviamente "pretesa di sapere", ma  penso "ad intuito" che una "terraformazione" a .cui noi daremmo soltanto l'"avvio", richiederebbe tempi lunghissimi, quantunque la "causa prima" fosse artificiale, creata da noi. "tra due-tre mila anni, raccoglieremmo i PRIMI frutti"..ecco la frase giusta. Potremmo "innescare" un processo di "terraformazione" che pero' necessiterebbe di tempi lunghi, ben al di la' della vita, oserei dire, di una specie, per quanto intelligente.per questo, pensare a "terraformare" Marte secondo me non ha senso, perche' sarebbe al di la' della nostra portata come specie, desitnata, se tutto va bene, a vivere per 200 mila anni o il doppio.Troppo poco per realizzare PER NOI una seconda.Terra.Costruire delle "citta'-cupola" tra trecento anni, che si alimentano dell'acqua e dell'aria contenuta in gran quantita' nel sottosuolo: questa si, e' colonizzazione verosimile, compatibile con l'uomo: tra 300 anni questo forse ci sara'.Ma-mi ripeto- l'acqua su Marte per me significa altro: l'esistenza  probabile di  forme di vita in passato e forse ancora oggi. Ma..ecco -per me-la vera importanza di una scoperta, 'acqua, e di una possibilita',la vita: per "analogia": se su marte, forse anche su tanti altri pianeti di tipo "Terra-Marte- Venere" e cioe' "rocciosi"  di altri sistemi solari. Scusate se e' poco (come possibilita', eh?).  Altro che colonizzazione e conquista!!!!*Nostro ...chiodo fisso.Io sono  *possibilista anche su Dio-cosa ben diversa dalla "credulita'"- , e se...l'uomo e' "a sua immagine", la possibilita'  di avere dei "colleghi" in tutto l'universo....***ecco davvero una fratellanza universale, non solo circoscritta alla ....superficie del nostro pianeta.***Pensai queste cose due, tre anni prima di sapere che Lenin, in un importante discorso al popolo russo, disse queste parole: "qualora  noi realizzassimo di essere una razza tra tante nell'universo, e stabilissimo un contatto con altri esseri nell'universo, ogni barriera di razza, credo, religione crollerebbe, perche' avremmo preso  coscienza che la vita e' una manifestazione universale".L'astornauta russo Gennady strekaliev disse, quasi "a completamento" del discorso di Lenin, che "qualora realizzassimo che gli alieni esistono, non importerebbe piu' se sei ebreo, italiano, africano, arabo. Caoiremmo che...siamo tutti figli della Terra, un pianeta come tanti...".Io sono, sugli alieni, "scettico-possibilista", non affermo e non credo-fideisticamente- in nulla. Io scrivo  solo di "possibilita'"e di ..importanza che la vita -soprattutto intelligente- diffusa nell'universo avrebbe..anzi, ha. Non e' solo questione di..ufo.Altro che mera..conquista di un piantea vicino. L'universo e' molto di piu'. Questo mi fa...credere-possibile- e sperare, non la fede cieca. Neppure su Dio io applico la fede cieca.  La speranza, questa si. Speranza che e', ancora, potenzialita' o...possibilita. Ciao.Marghian Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Ora è sicuro: su Marte l'acqua è stata presente in tutta la sua vita !

    Posted by:

    (^_^) Beh, 'sta volta me la sono cavata ...benino a "dattilo", a parte la parola  "Capiremmo", che io ho scritto: "Caoiremmo". Marghian Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Ora è sicuro: su Marte l'acqua è stata presente in tutta la sua vita !

    Posted by:

    Caro Marghian Beh, se guardi alla NASA di terraformazione e della sua moralità se ne parla da tempo. Sarebbe etico terraformare un pianeta in cui ci sono anche minime forme di vita? INoltre si è discusso molto dei tempi..si parla se si va molto sul lungo andare di forse un paio di migliaia di anni, ma milioni non è necessario..a meno che tu non faccia parte di una civiltà lungimirante che vuole fare le cose con calma e con ritmi molto più rilassati. In genere i tempi calcolati con tecnologia circa corrente si attesterebbero più sul mezzo millennio..una inezia sulla scala cosmica. Ma chissà, per ora è tutta bellissima speculazione! Zubrin, se non sbaglio, addiritturà una volta parlò di un metodo che forse avrebbe potuto rendere Marte molto più abitabile in solo 90 anni. Se così fosse, e se le tecnologie coadiuvassero questo processo.. Ti invito Marghian, a venire al mio chalet marziano per il capodanno che inaugurerà il 22° secolo! ;D Scritto il Date —