Termina oggi la prima orbita completa di Nettuno intorno al Sole, da quando è stato scoperto: ci ha messo 165 anni !

Scritto da: -

neptune-planet-nasa.jpg

L’ultimo pianeta del Sistema Solare, Nettuno, oggi ha compiuto la sua prima orbita completa intorno al Sole da quando e’ stato scoperto.

Per la prima volta, il pianeta e’ arrivato nella stessa posizione dove si trovava quando e’ stato individuato 165 anni fa. Per festeggiare l’evento la Nasa ha diffuso dei ‘ritratti’ di anniversario del pianeta scattati dal telescopio spaziale Hubble gestito da Nasa e Agenzia Spaziale Europea (Esa).

Scoperto il 23 settembre del 1846 dall’astronomo tedesco Johann Galle, dell’Osservatorio di Berlino, Nettuno e’ uno dei quattro pianeti giganti e gassosi del sistema solare (gli altri sono Giove, Saturno e Urano) ed e’ il pianeta piu’ distante dal Sole. Si trova infatti a 4,5 miliardi di chilometri dalla nostra stella.

Data l’enorme distanza, il pianeta risente anche meno della forza di gravita’ del Sole e ‘arranca’ lentamente impiegando 165 anni per compiere un’orbita completa.

Le quattro foto diffuse dalla Nasa sono state scattate da Hubble il 25 e il 26 giugno scorso.

Nettuno sembra coperto da una distesa di acqua azzurro-verde perche’ e’ il metano presente nell’atmosfera che fa assumere al pianeta questa colorazione.

Nelle foto sono visibili anche le nubi di metano e cristalli di ghiaccio disposte a sprazzi sia nell’emisfero nord sia nell’emisfero sud ma piu’ numerose nell’emisfero nord dove attualmente e’ inverno. Anche su Nettuno infatti vi sono le stagioni come sulla Terra.

Ma invece di durare pochi mesi come le stagioni terrestri, quelle di Nettuno durano 40 anni.

La storia della scoperta di Nettuno e’ molto intrigante: e’ stato il pianeta Urano a guidare gli astronomi verso Nettuno.

Gli astronomi britannici William Herschel e sua sorella Caroline scoprirono Urano nel 1781 e notarono che c’era qualcosa, probabilmente un pianeta, che alterava la sua orbita.

La posizione di Nettuno fu prima prevista dai matematici, Urbain Le Verrier e John Couch Adams e poi il pianeta fu scoperto da Galle che pero’ non fu il primo a vedere Nettuno, gia’ Galileo Galilei nel 1612, mentre osservava Giove registro’ Nettuno nel suo quaderno ma come una stella.

fonte ANSA

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mysterium.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano