Studio: 'sfioriamo' la materia oscura 30 volte all'anno, ma nessuno se ne accorge

Scritto da: -

Ancora nessuno può dire se 'toccare' le particelle di materia oscura può avere influenze sulla nostra salute, o sulla nostra esistenza biologica o psichica in generale, ma quel che è certo è che la materia oscura è anche tutto intorno a noi.

 Immagine di anteprima per La-Stoffa-dellUniverso-600x322.jpg

 

E’ dappertutto eppure nessuno l’ha ancora vista: la materia oscura e’ uno dei grandi punti irrisolti della fisica moderna.

Ora gli scienziati della University of Michigan negli Stati Uniti hanno calcolato quante volte questa sfuggente materia interagisce con il corpo umano, e i particolare con i nuclei delle cellule del corpo.

“La massa visibile nell’Universo non e’ sufficiente per spiegare l’ammontare di forza di gravita’ che tiene unite le galassie e i pianeti”, ha spiegato Katherine Freese, a capo dello studio pubblicato sulla rivista Cosmology and Extragalactic Astrophysics.

“Per questo, i modelli astrofisici ritengono che la maggior parte dell’Universo sia pieno di materia che non possiamo vedere, la materia oscura“.

Poiche’ le stime indicano che l’80 per cento dell’Universo e’ costituito dalla materia oscura, questo vuol dire che l’intera Terra e’ immersa in un mare di materia con cui non possiamo interagire.

“Abbiamo calcolato che i nuclei delle cellule di un adulto di 70 chilogrammi vengono toccate da particelle di materia oscura circa 30 volte in un anno”, ha detto Freese.

fonte AGI

“Tuttavia, se consideriamo corretti i risultati di alcuni esperimenti recenti secondo cui le interazioni con la materia oscura sono molto piu’ frequenti - ha aggiunto - questa cifra sale a 100mila collisioni a testa ogni anno. Non e’ ancora chiaro se l’interazione tra materia oscura e nuclei cellulari possa avere qualche effetto sulla nostra biologia o sulla salute“.

fonte AGI

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Studio: 'sfioriamo' la materia oscura 30 volte all'anno, ma nessuno se ne accorge

    Posted by:

    Non se ne accorge nessuno per il semplice fatto che non esiste. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Studio: 'sfioriamo' la materia oscura 30 volte all'anno, ma nessuno se ne accorge

    Posted by:

    \"Non se ne accorge nessuno per il semplice fatto che non esiste\". Se non esiste -per me esiste-  non basta certo il fatto che nessuno se ne accorge a dimostrarlo (ho scritto altro ma il pc mi ha cancellato quasi tutto..tra le cose \"perse\" ho scritto che per me e\' ovvio che la materia oscura sia anche dentro di noi e non solo negli aloni galattici..li\' se mai se ne notano gli effetti-gravitazionali-...\"va a quel paese, pc!\"). Ciao. Marghian   Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Studio: 'sfioriamo' la materia oscura 30 volte all'anno, ma nessuno se ne accorge

    Posted by:

    Io scientificamente parlando la vedo così: Se esistesse, non si capisce perchè dovrebbe essere solo nell\'alone delle galassie visto che il sistema solare e tutti gli altri sistemi binari e multipli di stelle non ne risentntono affatto nei loro moti. Mi rimane più semplice pensare ad una cosa troppo ad hoc. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Studio: 'sfioriamo' la materia oscura 30 volte all'anno, ma nessuno se ne accorge

    Posted by:

    Ciao,\"Un duro colpo alle teorie sulla Materia Oscura?\", al seguente link:http://www.eso.org/public/italy/news/eso1217/Io personalmente, del resto, non vedevo alternative: http://www.altrogiornale.org/news.php?item.7662.8Se può interessare lo scenario in cui la materia oscura, oltre che non plausibile, è pure inutile, suggerisco la seguente lettura:http://www.mednat.org/misteri/Legge_Hooke_base_universo_Rubino_Leonardo.pdfSaluti.Leonardo Rubino.leonrubino@yahoo.itPS: se ipotizzare la materia oscura è stato l\'errore A, il mettere in discussione Newton sarà l\'errore B! Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mysterium.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano