Un intero immenso oceano su Europa, il satellite di Giove immortalato da Arthur C.Clarke.

europa_great_lake.jpg


La Nasa ha confermato quanto tutti sospettavano: sotto la crosta giacciata di Europa, una delle luna galileane di Giove, si cela un intero oceano di acqua allo stato liquido. Una scoperta che rende sempre piu' plausibile la presenza di qualche forma di vita.


Secondo un un nuovo studio, pubblicato su Nature, gli scienziati hanno rilevato la presenza di laghi a soli tre chilometri dalla crosta di ghiaccio che ricopre il satellite.


Gli scienziati ipotizzano che l'acqua piu' superficiale si mescoli con quella degli oceani presenti su Europa a circa 30 chilometri di profondita', trasferendo sostanze nutritive in acque la cui temperatura, prossima a zero gradi centigradi, potrebbe permettere lo sviluppo di forme di vita.


La notizia sarebbe piaciuta allo scrittore di fantascienza, e scenziato (a lui si deve l'idea dei satelliti geostazionari per telecomunicazioni) Arthur C. Clarke che nella saga di '2001 Odissea nello Spazio' - uno dei capolavori di Stanley Kubrick - aveva scelto Europa come il copro celeste prescelto per creare una nuova razza vivente.


fonte AGI

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO