Nuove scoperte e nuove acquisizioni sulla superficie di Marte da MRO.

118806main_MRO_image-browse.jpg


Immagini recentemente inviate da Mars Reconoissance Orbiter (Mro) rivelano che la superficie sabbiosa del pianeta e' molto piu' mossa di quanto si pensasse: lo rivela la Nasa, sottolineando come la sonda spaziale abbia mostrato "dune di sabbia e onde in movimento in decine di luoghi, con spostamenti per diversi metri".


Nathan Bridges, ricercatrice in Fisica Applicata alla Johns Hopkins University di Laurel (Maryland) spiega che sulla base delle immagini "o Marte ha piu' raffiche di vento rispetto a quello di cui eravamo a conoscenza o i venti sono capaci di trasportare piu' sabbia.


Eravamo soliti pensare che la sabbia su Marte fosse relativamente immobile: queste nuove osservazioni stanno cambiando completamente la nostra prospettiva". Mars Reconoissance Orbiter e' stato mandato in orbita nell'agosto del 2005: la sua missione consiste nello studiare dettagliatamente Marte per individuare possibili luoghi di atterraggio per spedizioni future.


 


fonte Ilsole24 Radiocor

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO