La Nasa comincia la caccia agli organismi extraterrestri dall'Antartide !

La NASA, l'agenzia spaziale americana, ha appena annunciato di aver dato l'avvio a una missione che ha il compito di trovare microrganismi viventi in un lago del polo Sud composto essenzialmente di ipoclorito di sodio, la comune varichina.

Questa missione è il primo approccio alla reale caccia ad organismi extraterrestri, e il perchè è presto spiegato.

Oltre al pH estremamente basico il lago ha dei sedimenti ricchi di metano,  un ambiente abbastanza comune nel cosmo.

Con questa ricerca si spera dunque di trovare nuovi limiti alle condizioni di temperatura e acidita' a cui si puo' trovare la vita. E questo sarà fondamentale per cercare di capire dove cercare microrganismi negli altri pianeti.

Il lago Untersee, obiettivo della spedizione, si trova ad est del continente, ha un'ampiezza di 10 chilometri quadrati e una profondita' massima di 169 metri. Gli esperti cercheranno di trovare dei batteri definiti estremofili, di cui numerosi esempi sono stati gia' rinvenuti in situazioni drastiche come l'interno dei ghiacci o dei vulcani. Condizioni simili a quelle del lago si possono trovare su Marte, ma anche sulle comete e sulle lune di alcuni altri pianeti del Sistema Solare.  (fonte Ansa)

per altre notizie molto dettagliate, e con bellissime foto dei batteri estremofili:

http://science.nasa.gov/newhome/headlines/ast12mar98_1.htm

il sito della nasa:  http://www.nasa.gov/

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO